Il nuovo portale clienti Pronovo per le domande di rimunerazione unica

Il portale clienti di Pronovo, che permette di presentare le domande di finanziamento per rimunerazioni uniche di impianti fotovoltaici (RU FV), è online. Dal 15 aprile 2021, il portale clienti Pronovo permette di gestire le domande di rimunerazione unica senza più ricorrere alla carta. Tutte le parti coinvolte svolgeranno le azioni richieste dal proprio ruolo in modalità online e compileranno insieme una domanda fino alla sua presentazione in formato digitale a Pronovo.

Con il portale clienti Pronovo la collaborazione tra le parti coinvolte, ossia i gestori di impianti o i loro procuratori, gli organismi di certificazione e i gestori della rete di distribuzione, diventerà più efficiente. La semplificazione dei processi è notevole. Tutti i dati, ovvero i campi di dati, dovranno essere compilati una volta sola. Sulla base dei dati rilevati, laddove sia necessario a fini della sottoscrizione, verranno generati dei formulari, che verranno poi nuovamente caricati. L’inoltro fisico dei documenti per posta non sarà più necessario.

Dopo un semplice processo di registrazione, il portale clienti Pronovo sarà a disposizione per iniziare a registrare la domanda.

Potranno registrarsi sia i privati che le aziende e le loro collaboratrici e i loro collaboratori. Nel caso delle aziende, le collaboratrici/i collaboratori potranno registrarsi singolarmente e farsi collegare all’account aziendale. A seguito della relativa conferma da parte dell’azienda, la collaboratrice/il collaboratore registrata/o potrà visualizzare un riepilogo generale di tutte le domande dell’azienda ed elaborarle.

All’interno del portale clienti Pronovo, i diversi ruoli determineranno le singole autorizzazioni all’accesso e all’elaborazione.

In futuro il portale distinguerà i seguenti ruoli/le seguenti autorizzazioni:

I ruoli in dettaglio

Gestrici/gestori di impianti

Questo ruolo è autorizzato a presentare una propria domanda di finanziamento per la rimunerazione unica (RU) di impianti fotovoltaici (domanda di finanziamento RU).

Mandatarie/mandatari

Questo ruolo è autorizzato a presentare una domanda di finanziamento RU in rappresentanza di una parte terza. Ciò richiede una procura scritta delle gestrici/dei gestori dell’impianto.

Gestori della rete di distribuzione (responsabili del punto di misura)

Le gestrici/i gestori dell’impianto e/o le mandatarie/i mandatari registrano il gestore della rete di distribuzione di competenza nella domanda di finanziamento per la rimunerazione unica. Quest’ultimo viene invitato per e-mail a registrare nella relativa domanda i punti di misura ecc., in modo che l’ente certificatore possa poi eseguire la certificazione.

Auditor accreditata/o / ente certificatore (≤ 30 kVA)

Le gestrici/i gestori dell’impianto e/o i mandatari indicano nella domanda di finanziamento RU l’ente certificatore di loro scelta e lo incaricano via e-mail di certificare l’impianto. Questo incarico può essere accettato o respinto. Se l’ente certificatore rifiuta, la/il richiedente viene informata/o via mail e invitata/o a incaricare un altro ente.

In caso di accettazione dell’ordine, l’ente certificatore viene invitato a dare seguito alla certificazione. Non appena lo farà, la/il richiedente sarà informata/o via e-mail della possibilità di presentare la domanda.

Funzione di supporto

In questo ruolo si possono registrare molti dati, ad esempio per il supporto amministrativo di un auditor accreditato o di un mandante. Questo ruolo non può però disporre dell’autorizzazione per la conferma finale «Concludere certificazione» o «Presentare domanda».

Svolgimento del processo

Durante l’intero processo di creazione della domanda di finanziamento RU FV, in tutti i ruoli è fondamentalmente possibile lavorare a un’unica domanda.

Al primo utilizzo si devono registrare tutti i ruoli. La registrazione regolamenta i diritti di accesso per i diversi ruoli, tenendo in considerazione la protezione dei dati e le condizioni d’uso.

Con il portale Pronovo, i ruoli gestrice/gestore dell’impianto o mandataria/o possono presentare le domande di finanziamento complete e consegnarle a Pronovo per la relativa verifica. Dopo la trasmissione della domanda a Pronovo, la/il richiedente disporrà solo di diritti di lettura. Potrà ancora consultarne lo stato, inoltre potrà registrare nuove domande.

In caso di esito positivo della verifica, come sempre verranno inviate la conferma di principio e poi la disposizione. Decorso il termine di presentazione, sarà disposto il pagamento dell’incentivo.

Le nuove domande di finanziamento RU potranno essere presentate esclusivamente tramite il portale Pronovo. Le domande d’incentivazione RU che sono state registrate online prima del 1° aprile 2021 possono ancora essere inoltrate per posta.

Il portale clienti Pronovo è dotato di testi di aiuto e avvisi, in modo tale che sia possibile svolgere il processo senza bisogno di consultare istruzioni. Naturalmente, qualora aveste bisogno di aiuto o aveste delle domande, è a vostra disposizione anche il Servizio clienti Pronovo.