GO IT – Pratica dell’imposta sul valore aggiunto

Pratica dell’imposta sul valore aggiunto

Le fatture emesse per le GO si riferiscono ad un’attività sovrana. Di conseguenza, in mancanza di prestazioni, non sono considerati controprestazione e non sono imponibili (art. 18 cpv. 2 lett. l). I destinatari ricevono la fattura GO senza l’aggiunta dell’IVA.