Programmi di incentivi

Le energie rinnovabili provengono da fonti che si rigenerano autonomamente in breve tempo o il cui sfruttamento non le esaurisce. Oltre all’energia idroelettrica, tradizionalmente molto usata in Svizzera, anche la biomassa, la geotermia, l’energia solare e quella eolica rientrano nel novero delle «energie rinnovabili».

A eccezione dell’energia idroelettrica, attualmente la quota delle energie rinnovabili rispetto al consumo energetico globale è ancora modesta.

Con il referendum popolare del 21 maggio 2017 l’elettorato svizzero ha approvato il primo pacchetto di misure della Strategia energetica 2050 e pertanto anche la Legge sull’energia (LEne) del 30 settembre 2016. La nuova legge sull’energia entrerà in vigore il 1o gennaio 2018. Secondo tale legge la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, la forza idrica esclusa, dovrà raggiungere :

  • almeno 4.4 TWh nell’anno 2020 e
  • almeno 11.4 TWh nell’anno 2035.

Per poter raggiungere questi obiettivi, la legge prevede diversi programmi di incentivazione:

Cosa viene incentivato ?

  • Impianti fotovoltaici

    Il grafico illustra i diversi modelli di incentivazione previsti per gli impianti fotovoltaici in funzione della potenza.

  • Energia idroelettrica

    li impianti idroelettrici sono incentivati esclusivamente tramite il sistema di rimunerazione per l'immissione di elettricità. Sono ammessi a fruire degli incentivi gli impianti con una potenza meccanica lorda compresa tra 1 MW e 10 MW. Sono esclusi da questa soglia inferiore gli impianti accessori (secondo l'art. 9 OPEn).

     

    Gli impianti non ammessi a fruire degli incentivi hanno la possibilità di richiedere un contributo d'investimento presso l'UFE.

  • Biomassa

    Gli impianti a biomassa sono incentivati esclusivamente tramite il sistema di rimunerazione per l'immissione di elettricità. Non sono più ammessi a fruire degli incentivi gli impianti di valorizzazione termica dei rifiuti e incenerimento dei fanghi, gli impianti a gas di depurazione e di discarica.

     

    Gli impianti non ammessi a fruire degli incentivi hanno la possibilità di richiedere un contributo d'investimento presso l'UFE.

  • Eolico

    Gli impianti eolici sono incentivati esclusivamente tramite il sistema di rimunerazione per l'immissione di elettricità.

  • Geotermia

    Gli impianti geotermici sono incentivati esclusivamente tramite il sistema di rimunerazione per l'immissione di elettricità. D'ora in poi si distingue tra i sistemi petrotermici e idrotermici.

News

giovedì, 22.08.2019
Nuovi formulari di certificazione
Pronovo ha aggiornato i formulari di certificazione. I nuovi formulari, scaricabili dal sito web di Pronovo, hanno validità immediata, mentre i vecchi formulari continueranno ad essere accettati da Pronovo fino al 31 ottobre 2019.

Il 2 aprile 2019 è entrata in vigore la versione rivista dell'Ordinanza sulla garanzia di origine e l'etichettatura dell'elettricità
venerdì, 21.06.2019
Relazione annuale 2018 della Pronovo SA
La relazione annuale della Pronovo SA per l'esercizio 2018 è ora disponibile tramite il seguente link:

Relazione annuale 2018 (tedesco)